Bolle di sapone tele-guidate

Scrivo meno in questo periodo. Diversi cambiamenti, città, lavoro – ma non settore -, hanno reso un po più complicato aggiornare il blog. Non ho però smesso di leggere e su Elearnit ( un saluto a Max e ad Alberto) leggo che Kineo ha pubblicato una presentazione sul rapid learning.

Niente da dire, Kineo ci sa fare e la presentazione – molto chiara – offre anche un paio di immagini veramente suggestive, prima tra tutte quella progettazione rapid e-learning  in grado di cambiare rotta durante il processo di sviluppo, come un missile teleguidato, così da centrare in pieno l’obiettivo formativo del corso.

Ma di metafore ce ne sono tante in giro. E i missili perdono il confronto contro le semplici, innocue bolle di sapone, evocate in questo post di Donald Clark, che descrive il mercato degli strumenti rapid e-learning. Un mercato che ha avuto un’espansione enorme negli ultimi anni. Tanti strumenti, probabilmente troppi, che probabilmente faranno la stessa fine degli innumerevoli LMS creati fino a qualche anno fa. Destinati a esplodere come – appunto- tante bolle di sapone.

PS:

Donald Clark parla anche del modello Rapid e-learning adottato da Kineo. Ed è un modello molto interessante:

Some realise that the best solution is to simply make stuff. Sell on the illusion that’s it’s a quick DIY solution, then do it for them.

Curiosamente, è un modello impiegato anche qui in Italia, dove una nota azienda e-learning vendeva insieme ai corsi e-learning il software per poterli modificare. Un’illusione allettante al momento dell’acquisto, ma che poi nei fatti, il cliente non avrebbe mai applicato. Insomma tanto marketing, poco e-learning.

2 thoughts on “Bolle di sapone tele-guidate

  1. max

    un saluto al fedele lettore Lorenz e un rapid-commento (ho risposto anche al tuo commento sul ns blog): l’articolo che citi è più che altro sul mercato degli strumenti di produzione rapida, il mio post era più che altro su come usarli per ottenere risultati appunto rapidi.
    Detto questo, concordo che ce ne sono tanti e forse troppi. Penso anche che alcuni, i più noti, siano consolidati e utili e consentano davvero di produrre bene e in modo veloce. Bisogna poi mettersi d’accordo su cosa vuol dire veloce e su quale qualità di prodotto finale si vuole ottenere: al mondo non c’è niente di facilissimo e velocissimo, si tratta di trovare il compromesso giusto. Non so se Kineo vende “illudendo il cliente che è una facile soluzione fai-da-te e poi..glielo fa”. Forse Kineo vende semplicemente facendo cose, fatte bene, in modo veloce.
    PS: chi era l’azienda che vendeva i corsi assieme al sw per modificarli? in realtà, mi pare più serio dire al cliente: ti produco il corso, quando lo vuoi modificare lo faccio senza grossi problemi. Oppure, se il cliente vuole “fare da solo”, mi pare più onesto proporgli un progetto per metterlo in condizione davvero di arrangiarsi (formare il personale, creare procedure…)

    Reply
  2. Lorenz Post author

    Rispondo brevemente all’ultimo punto che hai sollevato: proporre un progetto per metterlo in condizioni di arrangiarsi. Sicuramente la migliore soluzione sulla carta, ho però qualche dubbio sulla sua reale applicazione. Per poterla attuare infatti entrano in gioco un sacco di fattori, come la disponibilità reale di personale in grado di sviluppare corsi e l’organizzazione all’interno dell azienda. Senza contare che determinate compentenze si acquisiscono solo con la pratica continua e permanente, fattori che difficilmente possono realizzarsi all’interno di un’azienda di piccole-medie dimensioni.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Warning: Declaration of sk2_referrer_check_plugin::output_plugin_UI() should be compatible with sk2_plugin::output_plugin_UI($output_dls = true) in /membri/lorenz77/wordpress/wp-content/plugins/SK2/sk2_plugins/sk2_referrer_check_plugin.php on line 78

Warning: Declaration of sk2_captcha_plugin::output_plugin_UI() should be compatible with sk2_plugin::output_plugin_UI($output_dls = true) in /membri/lorenz77/wordpress/wp-content/plugins/SK2/sk2_plugins/sk2_captcha_plugin.php on line 70

Warning: Use of undefined constant after - assumed 'after' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/lorenz77/wordpress/wp-content/plugins/SK2/sk2_core_class.php on line 314

Warning: Use of undefined constant after - assumed 'after' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/lorenz77/wordpress/wp-content/plugins/SK2/sk2_core_class.php on line 314

Warning: Declaration of sk2_pjw_simpledigest::output_plugin_UI() should be compatible with sk2_plugin::output_plugin_UI($output_dls = true) in /membri/lorenz77/wordpress/wp-content/plugins/SK2/sk2_plugins/sk2_pjw_daily_digest_plugin.php on line 274

Warning: Declaration of sk2_rbl_plugin::treat_this($cmt_object) should be compatible with sk2_plugin::treat_this(&$cmt_object) in /membri/lorenz77/wordpress/wp-content/plugins/SK2/sk2_plugins/sk2_rbl_plugin.php on line 342